Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Canzoniere Grecanico Salentino, di padre in figlio verso il futuro

Dal Salento. Quaranta, gli anni della piena maturità di un uomo e di un percorso artistico assetato di rinnovamento. Musica, arte, cultura si fondono magicamente nell’ultimo lavoro discografico del Canzoniere grecanico salentino, il primo gruppo di musica popolare e di tradizione nato in Terra d’Otranto, certamente il più rigoroso nel suo tentativo mai pago di ricerca che compie 40 anni. Solo che oggi, a differenza di un tempo ci sono i figli dei fondatori, in una visione di evoluzione generazionale di grande impatto emotivo.

A Daniele Durante e Roberto Licci si sono sostituiti i figli Mauro Durante ed Emanuele Licci, alle arie tradizionali e al culto della taranta si è affiancata una nuova tensione culturale, al mito intramontabile del tarantismo si accompagna una nuova alba di speranza.

13 tracce presentate a Leccenews24 da leader del gruppo Mauro Durante, musicista di professione e alfiere del Canzoniere da quando ne aveva 14, da quando il padre Daniele lo portava con sé nei concerti in mille piazze. Fra musiche della tradizione salentina arrangiate e personalizzate dal gruppo e nuovi temi artistici il Canzoniere lancia la sua sfida internazionale e si ritaglia un posto al sole sul palcoscenico della musica contemporanea, viaggiando per i cinque continenti.

I sette giovani musicisti stanno promuovendo il nuovo cd in uscita il 7 aprile prossimo con un tour mondiale. Proprio in questi giorni sono reduci da una trasferta in terra australiana e in Nuova Zelanda, mentre sono previste tappe europee in Germania, in Svizzera, in Francia e in Austria.

Il produttore del disco è un americano e si chiama Ian Brennan, a testimonianza di una partitura artistica di portata internazionale. Nell’intervista ai microfoni di Leccenews24 Mauro Durante illustra le principali novità di “Quaranta” e spiega come si è disvelato negli anni il percorso di cambiamento e di rinnovamento della pizzica che è alla base di buona parte della produzione musicale del Salento e della Puglia.



Tag: