Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

A Palermo le ninne nanne da tutto il mondo

Oggi e domani a Palermo al Teatro Golden di Palermo si svolge la prima edizione del Festival NOTTEDORO.

Un evento importante, ma soprattutto un progetto musicale e culturale di grande interesse e valore culturale che ha l’obbiettivo di custodire e tramandare ninne nanne di tutto il mondo in un archivio attualmente in costruzione.

Le ninne nanne vengono raccolte per strada, in rete, nelle teche; soprattutto dalla viva voce degli stranieri che vivono in Italia.

nottedoro

Del resto, come sottolineano i promotori del progetto, “c’è un filo rosso che unisce tutte le culture del mondo per accompagnare i bimbi nel loro abbandonarsi al sonno: ninne nanne per attraversare quel confine ignoto e misterioso tra la veglia e il sonno.”

Un progetto culturale legato anche ad obbiettivi di grande impegno sociale.

In quest’ambito il Festival NOTTEDORO quest’anno è finalizzato ad una raccolta fondi per il progetto di cooperazione internazionale “Une chance contre la violence” in Madagascar (promosso dalla ONG COPE in collaborazione con il CESIE), e nello specifico per sostenere i percorsi di sensibilizzazione sui temi della violenza contro bambini e donne nonché uno sportello d’ascolto alle vittime.

Per sostenere questo progetto sono state “affidate” alcune ninne nanne a musicisti e cantanti che le hanno reinterpretate in forma inedita e originale.

Sono numerosi gli artisti che hanno già aderito con grande entusiasmo e energia:
Carmen Consoli, Stefano Bollani, Luca Madonia, Fabrizio Cammarata, i Sei Ottavi, gli Akkura, le Malmaritate, la Banda di Palermo, Laura Campisi, LassatilAbballari e TrizziRiDonna, La rappresentante di lista, Nuclearte, Cirrone band, Sandro Joyeux, No Hay Problema, Giovanni Di Giandomenico ed il Coro di voci bianche dell'Accademia Musicale Mediterranea.

In occasione del 1° Festival di NOTTEDORO sarà pubblicato il CD con le tracce dei musicisti che hanno reinterpretato ninne nanne da tutto il mondo.

Durante le due giornate del Festival saranno numerosi gli artisti che si esibiranno e porteranno il loro contributo.

Venerdì 6 marzo si esibiranno La Banda di Palermo, Cirrone band, Laura Campisi, LassatilAbballari e TrizziRiDonna, Luca Madonia, SeiOttavi

Sabato 7 marzo sono previsti i contributi di Akkura, Sandro Joyeux, Malmaritate, No Hay Problema, Nuclearte, La Rappresentante di Lista, Giovanni Di Giandomenico con il Coro di voci bianche dell’Accademia Musicale Mediterranea.