Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Il Coro Montenero

Su musica popolare italiana il Coro Montenero

Continua il viaggio di musica popolare italiana alla scoperta dei cori in giro per l’Italia. Questa settimana ci fermiamo ad Alessandria dove nel 1974 nacque il Coro Montenero.

Nel novembre del '74 l’esordio, a Valenza, presso l’Oratorio maschile del Duomo.

Il Coro Montenero è stato negli anni autore di un lungo percorso all’interno della A.N.A di Alessandria. L’obiettivo iniziale del coro mirava al puro divertimento. Pian piano, di anno in anno l’ensemble vocale ha dato vita ad un progetto con l'intento di far conoscere attraverso l’arte del canto i valori della terra d’origine. Conoscere, amare e conservare, queste le tre parole chiavi del Coro Montenero. Conoscere le proprie radici, amare la propria terra e conservare la memoria. Trasmettere tutte le tradizioni provando ad emozionare il pubblico.

Dal 1998 la direzione del Coro è stata affidata al M° Marco Santi che da subito ha lavorato sulla tecnica vocale valorizzando e arricchendo l’enorme repertorio di canti popolari della tradizione piemontese. Questo lavoro di anno in anno è andato allargandosi sempre di più ottenendo i complimenti e il riconoscimento da parte del già Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Il Coro inizia ad allargare i suoi confini di competenza andando a conquistare diversi territori. Sempre frequenti sono le esibizioni in Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Stati Uniti, Argentina e in molte regioni italiane. Una menzione speciale è doverosa per i concerti in capitale davanti a Papa Benedetto VI e agli altri rappresentanti dello Stato e per il grande concerto a Strasburgo davanti al Parlamento Europeo.

Annualmente il Coro organizza tre rassegne corali ad Alessandria, a Novi Ligure, a Valenza. Una invece è itinerante e dedicata esclusivamente ai cori di voci bianche.

Il Coro A.N.A. Montenero ha partecipato alla realizzazione della colonna sonora del film Mai + come prima, del regista Giacomo Campiotti e uscito in Italia nel mese di novembre 2005.

Nel 2007, in occasione del 33° anniversario di fondazione, il Coro ha pubblicato un libro commemorativo, 33. In occasione del 150° dell’Unità, in collaborazione con altri cori piemontesi, ha organizzato una rassegna itinerante nelle province della regione, registrando nel Tempio valdese di Torre Pellice un cd dal vivo con 21 brani della tradizione risorgimentale e del primo Novecento.

Il Coro ha al suo attivo la pubblicazione di altri 5 dischi: Coro Montenero (MC, 1984), Coro Montenero in concerto (MC, 1988), Coro Montenero (MC, 1991), Era sera… (MC e CD, 1999), As tu vist… trent’anni di Coro Montenero (MC e CD, 2004), Là, dietro ai monti (CD, 2009).

Tutta la storia del Coro Montenero è intensa, ricca e piena di passioni. Avremo la fortuna di conoscerla dal vivo sabato 29 novembre 2014, ad Alessandria nella splendida cornice di Palazzo Monferrato.

40 anni e non sentirli.

http://youtu.be/BO1L0IQ4Phc



Tag: