Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

CATERINA PONTRANDOLFO

L’approfondimento “Rosa” di Musica Popolare Italiana questa settimana non poteva essere che su una delle protagoniste del week end culturale e musicale appena trascorso: Caterina Pontrandolfo!

MUSICA POPOLARE ITALIANAArtista lucana a tutto tondo, si dedica da qualche anno alla cura e gestione di alcuni progetti etno-antropologici, che attraverso le maggiori discipline artistiche quali: musica, teatro, danza e poesia, coniugano perfettamente la valorizzazione delle ricchezze territoriali con la storia e la cultura, con un particolare sguardo rivolto alla memoria delle donne e al canto di tradizione orale.

Così dopo la sua importante esperienza e attività come attrice teatrale, scrittrice, cantante, autrice e regista, nel 2013 realizza nel Salento il progetto: Fimmine Fimmine  Canti memorie e storie delle donne dell’ Arneo, ricerca, laboratori, canto, teatro, scrittura sulla memoria delle donne dell’ Arneo, cui segue il lavoro di scrittrice e regista dello spettacolo Cantar per Terre.

Caterina Pontrandolfo attualmente è considerata una delle voci  più intense e significative della riproposta del canto contadino lucano, e lo scorso sabato 01 novembre è stata ospite speciale nella sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, del nuovo spettacolo di Ambrogio Sparagna: “Io sono una forza del passato” dedicato al rapporto tra Pasolini, Roma e la Basilicata, nell’ambito delle iniziative  organizzate da Fondazione Musica per Roma in collaborazione con APT Basilicata e Lucana Film Commission.

In questa occasione l’artista lucana ha proposto alcune tra le più belle melodie femminili

MUSICA POPOLARE ITALIANAdella tradizione, con l’obiettivo di riportare alla luce la forza evocativa e la bellezza ancestrale di melodie e repertori che sono un’ eredità culturale immensa del nostro patrimonio.

Non ci resta che ascoltarla

http://youtu.be/hPV1JCBXuug



Tag: