Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Ppolare Italiana

Chiama

Chiudi
Home » News » Weekend di Sagre della Castagna e sapori perduti in Campania

Weekend di Sagre della Castagna e sapori perduti in Campania

La sagra della Castagna su Musica Popolare Italiana Il blog di Musica Popolare Italiana anche questo fine settimana dedica il suo post alle sagre che sponsorizzano i prodotti del territorio e valorizzano la nostra terra. Facciamo tappa in Campania per un week-end tutto dedicato ai piatti della tradizione autunnali e alla castagna! Ci fermiamo a Castelvetere (AV) per i “Sapori del Borgo”. Per le vie del centro storico della città, dal 31 Ottobre al 1 Novembre, troverete stand gastronomici dove potrete gustare piatti tipici come Menesta e Pizza, Maccaronara e Fagioli e Ucciolo. Il tutto allietato dalla musica popolare, le serate termineranno a ritmo di tarantella e pizzica! La nostra seconda tappa è in provincia di Benevento a Vitulano dove dal 31 ottobre al 2 Novembre 2014 si svolgerà  il consolidato appuntamento con la Sagra della Castagna, giunta alla sua XXII edizione. Per il quarto anno consecutivo la sagra si propone al pubblico nella sua formula itinerante per far conoscere il patrimonio artistico e storico dei casali che la ospitano: i Calci, Arco e Santo Spirito. Nei palazzi storici dei casali potrete assaporare piatti a base di castagna, inoltre saranno allestite mostre fotografiche, di pittura e di scultura. I più avventurosi potranno, inoltre, prenotare passeggiate a cavallo, giri in MTB, trekking urbano e trekking tra i castagni! La terza tappa è  Calbritto (AV) sempre per una gustosa sagra della castagna! Il borgo medievale, da venerdì 31 Ottobre e Sabato 1 Novembre,  sarà arricchito da stand dove potrete degustare ricette tipiche a base di castagne con sottofondo di musica folk! Naturalmente non mancheranno i dolci! Pronti ad assaggiare il tronchetto di castagne, il castagnaccio e la crostata di castagne? Sono , inoltre, previste degustazioni di caldarroste e castagne bollite distribuite insieme ad ottimo vino locale. Poi salumi, formaggi, miele,  … vi sta già venendo l’acquolina vero?  

Tag: