Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Gli auguri di Musica Popolare Italiana a Roberto Benigni

L'Italia è l'unico luogo al mondo dove è nata prima la cultura e poi la Nazione. Dobbiamo andar fieri di questo, è una cosa meravigliosa."

Riconoscete questa citazione?

Ė  di Roberto Benigni, l’artista italiano che ci invidia il mondo intero per la sua intelligente ironia e la sua satira pungente. Oggi Roberto Benigni compie 62 anni e il blog di Musica Popolare Italiana non poteva non dedicare un post ad un artista italiano così amato nel mondo.

Roberto Benigni, nasce a Castiglion Fiorentino il 27 ottobre 1952 ma cresciuto a Vergaio, vicino Prato. A noi piace definirlo l' uomo dei record: attore, cantante, comico, regista, sceneggiatore,poeta e intrattenitore televisivo. 

L’artista italiano, nel 1999, conquista ben 3 Oscar con il film La vita è bella: come miglior attore, migliore colonna sonora e miglior film straniero.

Indimenticabile la scena in cui  Sophia Loren gli consegna la statuetta per il miglior film straniero, La ricordate? Benigni per la gioia salta sulle poltrone degli spettatori.

"And the Oscar goes to Roberto!"

https://www.youtube.com/watch?v=n1WEN99hFFY

Indimenticabile, inoltre,  la sua interpretazione teatrale della Divina Commedia di Dante Alighieri e della Costituzione Italiana.

Nel 2007 è candidato al Premio Nobel per la letteratura proprio per l'impegno profuso in favore della diffusione della Divina Commedia di Dante Alighieri. L'attore toscano ha ricevuto innumerevoli consensi di pubblico e critica per la capacità di mescolare elementi di attualità alle lecturae Dantis.
Roberto Benigni ha la capacità di spiegare il presente collegandolo ai nostri più alti esempi di tradizione italiana. Riesce a scatenare l’ilarità sana, quella che porta alla riflessione e che scuote le coscienze, riesce ad alleggerire lezioni colte e le rende popolari.

Vi lasciamo con la sua interpretazione del Quinto Canto dell' Inferno della Divina Commedia, buona visione:

https://www.youtube.com/watch?v=FfvQS0B5lYo



Tag: