Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Sogno e son desto

Su musica popolare italiana Sogno e son desto

E' partita sabato 13 settembre in prima serata su Rai1 la seconda serie dello spettacolo musicale Sogno e Son desto, e continuerà con altri due appuntamenti. Con il blog di musica popolare italiana abbiamo deciso di seguire questo spettacolo firmato Massimo Ranieri dedicandogli il nostro primo piano settimanale.

Rai1 apre la stagione televisiva autunnale con un sabato all’insegna del varietà e con l’artista campano a pochi mesi di distanza dalla prima edizione.

Tante le novità in campo per questa seconda edizione, dagli studi romani della Voxon alla direzione musicale del maestro Fio Zanotti. Dal punto di vista artistico sottolineiamo l’arrivo di Morgan e della cantautrice campana Simona Molinari.

Sogno e son desto è uno spettacolo completo, a tutto tondo con grandi numeri musicali e teatrali. Con grandi ospiti, poche parole e tanta musica. La parola è al servizio delle canzoni e dello spettacolo.

In questa prima puntata tanti ingredienti. Gianna Nannini e Toto Cutugno hanno percorso insieme a Massimo la storia della musica italiana con riferimenti continui alla letteratura, alla poesia, alla realtà. Poi spazio ad un quartetto d'eccezione composto da Enrico Rava, Stefano Di Battista, Tullio De Piscopo e Tony Esposito per Tammurriata Nera. Tanti i momenti unici che rendono lo spettacolo una vera e propria forza della natura. Tante le citazioni: da Vivaldi alla Grande Guerra, dalla grande canzone napoletana al cinema. A colorare e rendere unico il programma perle di assoluta rarità: Si me vulisse bene overamente, 'Surdato 'nnammurato', 'O marenariello, Io mammeta e tu e Maruzzella.

Sogno e son desto è un programma targato Rai1 e Ballandi Multimedia. Ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri, scritto con Massimo Cinque, Celeste Laudisio, Simone Di Rosa, con la collaborazione di Tullia Brunetto e Paola Pezzolla. La scenografia è di Luigi Dell’Aglio, le coreografie di Franco Miseria, le coreografie di Tip tap di Giorgio De Bortoli, e la direzione orchestrale di Fio Zanotti. La regia è affidata a Celeste Laudisio.

Sogno e son desto è uno spettacolo sociale e civile, reso tale dalla forza delle arti.

http://youtu.be/1IPIOdptmRE

 



Tag: