Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Terre in danza con i Lassatiliabbalari e Francesca Trenta

Su musica popolare italiana i LassatilAbballariContinua il viaggio di musica popolare italiana alla ricerca dei suoni della tradizione. Il nostro special settimanale è dedicato a due eventi legati a due luoghi pieni di calore e di musica: Campofelice di Roccella, piccolo paese in provincia di Palermo e Velletri, comune in provincia di Roma.

Ieri sera, 1 settembre 2014, siamo stati all’interno del Castello di Roccella, dove abbiamo avuto la fortuna di incontrare i suoni, i ritmi e i passi dei Lassatiliabbalari, gruppo che attraversa tutte le danze e le musiche tradizionali, cercando di ibridare le diverse culture. Abbiamo percorso con loro un viaggio tra le musiche e le danze della tradizione attraverso il ritmo del tamburello, il suono della chitarra e della fisarmonica, la poesia di un flauto, la magia di una zampogna e di una cornamusa scozzese.

I LassatilAbballari sono formati da Michele Piccione (Voce, Tamburi a cornice, Cajon, Darbuka, Zampogna a paru, Zampogna a chiave, Cornamusa scozzese, Gaita galiziana, Bouzouki, Chitarra Battente), Barbara Crescimanno (Voce, tamburi a cornice), Benedetto Basile (Flauto traverso, Tamburello, Cori), Marco Macaluso (Fisarmonica, Cori) e Ciccio Piras (Voce, Chitarra, Grancassa, Cucchiai, Kazoo).

Sempre ieri è iniziata una tre giorni legata alla danza, alla didattica e all’ascolto. Noi di musica popolare italiana faremo tappa oggi a Velletri, in provincia di Roma, per assistere a Terre in danza, i linguaggi della danza tradizionale. Protagoniste? Le danze e le musiche italiane, in special modo quelle del centro-sud Italia.

Su musica popolare italiana francesca trenta"Terre in Danza, i linguaggi della danza tradizionale" è un progetto ideato da Francesca Trenta, amica di musica popolare italiana. L'evento è curato da Il Flauto Magico associazione veliterna che si occupa da oltre dieci anni di recupero e diffusione del patrimonio musicale e coreutico tradizionale, in collaborazione con l'associazione Mediascena Europa, Circuito di Danza e Balletto della Regione Lazio.

Presso l'anfiteatro del parco comunale di Velletri, Villa Ginnetti, nell'ambito della rassegna Velletri Teatro Festival, si svolgeranno uno dietro l’altro nel pomeriggio diversi laboratori di pizzica.

Domani mercoledì 3 settembre alle ore 21 presso l'anfiteatro della Villa Comunale, si svolgerà il gran finale: un concerto di musica e balli popolari al ritmo della pizzica e delle tarantelle del meridione.

"Terre in Danza" è un evento inserito in Saltantes 2014, progetto per la valorizzazione dei siti storici, patrimonio architettonico locale, attraverso la danza.

La danza, l’arte e le tradizioni tornano protagoniste delle nostre piazze, riempiendole. Il pubblico ringrazia!

http://youtu.be/6PffUBcSJp0



Tag: