Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

22 anni fa, l'orrenda strage di Capaci. Ecco il canto di speranza degli Ipercussonici

Ipercussonici su Musica Popolare Italiana

#ionondimentico è l'hashtag del giorno. Oggi, 22 anni fa, la strage di Capaci segnava una brutta pagina nella storia dell'Italia e il popolo non può dimenticare quei momenti così gravi e dolorosi.

La musica popolare, che da sempre è figlia dei suoi sentimenti e delle sue emozioni, non poteva venire meno e, proprio due anni fa, ha regalato un momento indimenticabile grazie al gruppo degli Ipercussonici.

Gli Ipercussonici sono una band di musica popolare nata nel 2002 a Catania, libera interprete e grande rappresentante della musica made in Sicily in tutto il mondo.

Il 23 maggio di due anni fa, la formazione ha regalato alla musica popolare italiana un omaggio musicale con le parole di Rosa Balistreri: un contributo artistico e civico alle commemorazioni per il ventennale della strage di Capaci, dedicato a Giovanni FalconePaolo Borsellino, Peppino Impastato, Pippo Fava, Rita Atria, Rosa Balistreri, Felicia Impastato, Pio La Torre, Placido Rizzotto e a tutti coloro che hanno dedicato la loro vita per la costruzione di una Sicilia diversa, libera e umana. Affinché le loro idee e i loro messaggi di speranza e di lotta continuino a vivere ancora, con tutta la gioia e la determinazione di cui hanno bisogno.

In quell'occasione, gli Ipercussonici idearono e realizzarono nelle vie del centro di Catania anche un indimenticabile Flash Mob: lo riviviamo qui, attraverso il videoclip che ne è conseguito.

Insieme. Per non dimenticare. Mai.

http://www.youtube.com/watch?v=D1x_cEqnlfw



Tag: