Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi

Festa dei Lavoratori, la musica popolare italiana protagonista di tutti i concerti

Festa dei lavoratori su Musica Popolare Italiana

Primo maggio, il giorno dopo: anche quest'anno sono stati tanti gli eventi musicali che hanno visto protagonisti molti artisti della musica popolare italiana, da sempre vicina ai temi sociali che, nel giorno della festa dei lavoratori, rappresentano il leitmotiv principale.

Partiamo da Roma dove, in occasione dell'edizione 2014 del noto Concertone, nonostante il forfait improvviso della Bandabardò dato su Facebook da Erriquez per motivi di salute, in una grande cornice di pubblico sono saliti sul palco diversi esponenti della musica popolare italiana: su tutti i Modena City Ramblers, formazione che resiste nel tempo anche a diversi cambi di formazione e di stile, Daniele Ronda, esponente piacentino del folk made in Italy, L'Orage, a cui abbiamo dedicato uno speciale proprio in questi giorni, Enrico Capuano e Tammurriata Rock, dal 1981 a guardia del genere folk, gli Agricantus, altra formazione a cui ultimamente abbiamo dedicato un focus, Taranproject, progetto calabrese di Mimmo Cavallaro, l'Orchestraccia, gruppo romano che riprende nel suo repertorio le migliori tradizioni della musica popolare romana.

Spostiamoci a Taranto dove, in occasione del Controconcerto del 1 maggio, la musica popolare italiana è stata protagonista con nomi decisamente altisonanti: su tutti Roy Paci, direttore artistico dell'evento, Vinicio Capossela, un nome una garanzia, 99 Posse, storica formazione made in Naples, Sud Sound System, la voce del Salento. Anche in quest'evento il pubblico accorso da tutta Italia è stato decisamente numeroso, a conferma della perfetta riuscita della manifestazione.

Accanto a questi due concerti principali, anche altri hanno coinvolto grandi esponenti della musica popolare italiana: a Roma per esempio, in occasione dell'evento "Le Trincee del Cuore", sono stati protagonisti Ambrogio Sparagna, punto di riferimento del genere in italia, l'Orchestra Popolare Italiana, formazione da lui diretta, Nando Citarella, artista partenopeo attivo sin dai primissimi anni '80, Gabriella Aiello, a cui abbiamo dedicato uno speciale proprio ieri, Gabriella Gabrielli, la cui musica è da sempre legata a sapori tipicamente orientali.

E voi, nella giornata di ieri, avete assistito ad altri concerti di musica popolare italiana? Ce li raccontate? Nel frattempo, qui in basso, alcune immagini dei concerti di ieri a Roma e a Taranto: buona visione!

Qui Roma:
https://www.youtube.com/watch?v=1PV3TdN-dEw

Qui Taranto:
https://www.youtube.com/watch?v=Wnh23XJeFk8

 



Tag: