Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

E' online il n.429 di Blogfoolk

Link:
https://www.blogfoolk.com/2019/10/numero-429-del-25-ottobre-2019.html
Data scadenza:
Contatto:
Salvatore Esposito - Direttore Editoriale
E-mail:
blogfoolkATgmailDOTcom
Telefono:
Area
World
Nome scuola:
Blogfoolk
Sito ufficiale o Facebook:
www.blogfoolk.com
Indirizzo sede principale:
Caserta
Indirizzo sede secondaria:
Roma
Contatti (mail o telefono):
Registrati per votare

Sono le corde del mandolino inaudito di Carlo Aonzo ad aprire il numero 429 del nostro Foolk Magazine. Nella cover story il mandolinista savonese racconta il nuovo album “Mandolitaly”, viaggio in Italia attraverso le melodie simbolo del nostro Paese, inciso in trio con Lorenzo Piccone alla chitarra e Luciano Puppo al contrabbasso e al basso e impreziosito da numerosi ospiti speciali, tra i quali Riccardo Tesi, Daniele Sepe, Agostino Marangolo e Fabio Rinaudo. Lo spazio world music si apre con il ritratto della cantante sami Mari Boine tracciato da Flavio Poltronieri. Si continua in Mali con “I Love You Inna” di Oumar Konate e si finisce con i suoni globali “Peace Sound” di Simona Eugenelo. Di nuovo sui sentieri musicali della Penisola con il disco di debutto dei Villandorme, trio tenuto a battesimo dalla chitarra di Lino Straulino. Dalla Sicilia, invece, ecco arrivare “Liggenni”, opera prima del duo composto da Mimì Sterrantino e Marco Corrao. Ritorniamo in Liguria per presentare la nuova edizione dello storico volume “Trallalero! Il canto di Genova: storia e testi” della cantante e ricercatrice Laura Parodi. Ancora di corde si parla con le chitarre di Paolo Bonfanti e Martino Coppo, che hanno pubblicato recentemente il loro secondo album “Pracina Stomp”. Segue la recensione di “Dada” del pianista Roberto De Nittis e l’immagine di Valerio Corzani, che ritrae Erykah Badu.