Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

E' online il n.419 di Blogfoolk

Link:
https://www.blogfoolk.com/2019/07/numero-419-del-31-luglio-2019.html
Data scadenza:
Contatto:
Salvatore Esposito - Direttore Editoriale
E-mail:
blogfoolkATgmailDOTcom
Telefono:
Area
World
Nome scuola:
Blogfoolk
Sito ufficiale o Facebook:
www.blogfoolk.com
Indirizzo sede principale:
Caserta
Indirizzo sede secondaria:
Roma
Contatti (mail o telefono):
Registrati per votare

Con il numero 419 apre i battenti la rubrica #blogfoolksession, tenuta a battesimo da Cuncordu e Tenore de Orosei. Evoluzione giornalistica del fortunato format delle interviste-concerto di FoolkNight, questo nuovo spazio ospiterà dei focus monografici in cui gli artisti racconteranno il loro percorso artistico per poi proporre alcuni brani del loro repertorio. In particolare, questo primo appuntamento con l’ensemble ha preso vita in fasi differenti, per culminare nel video in due parti, realizzato durante l’ultima edizione di “Mare e Miniere”, nel quale la formazione sarda propone il suo repertorio sacro e profano. Per la pagina world music presentiamo “It’s still Autumn”, nato dalla collaborazione tra il suonatore iraniano di kamancheh Kayhan Kalhor e gli olandesi del Rembrandt Frerichs Trio. Parliamo poi di “Gobi Desert”del Guo Gan Trio, incrocio sonoro messo a punto dal virtuoso cinese (ma residente a Parigi) dell’erhu Guo Gan, insieme al suonatore turco-belga di bağlama Emre Gültekin e al virtuoso del tamburo doholla Levent Yildrim. Infine, tappa in Italia per l’esplosivo “Nisba”, nuova produzione di Baro Drom. Nello spazio dedicato alla musica dal vivo, raccontiamo l’edizione 2019 del Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana. Proseguiamo con le recensioni di “Il giorno, poi la notte” di Centolanza & Gli Splendidi e di “Rosa Rosae”, il comeback album di Donatella Del Monaco con Opus Avantra Ensemble e Paolo Troncon. Nello spazio dedicato al jazz, offriamo uno speciale con le recensioni di Musica Ex Machina, Aquaserge, Pasta Nera Jazz Project, Tommaso Starace e l’antologia “Bitteschõn, Philophon! Vol.1”, mentre per pagina contemporanea è la volta di “S/T” disco di esordio del Phase Duo. Completa il numero di fine luglio lo scatto di Valerio Corzani con protagonista il piper Fabio Rinaudo, nel suo intervento musicale al Rifugio di Pian della Bosse nel corso del Premio Loano.