Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

E' online il n.381 di Blogfoolk

Link:
www.blogfoolk.com/2018/11/numero-381-dell8-novembre-2018.html
Data scadenza:
Contatto:
Salvatore Esposito - Direttore Editoriale
E-mail:
blogfoolkATgmailDOTcom
Telefono:
Area
World
Nome scuola:
Blogfoolk
Sito ufficiale o Facebook:
www.blogfoolk.com
Indirizzo sede principale:
Caserta
Indirizzo sede secondaria:
Roma
Contatti (mail o telefono):
Registrati per votare

Blogfoolk #381 si apre con il BF-Choice del mese di novembre. Si tratta di 100 Ghosts” di Patrizio Fariselli, eclettico pianista, già fondatore degli Area, considerato tra i musicisti italiani più innovativi ed originali di sempre. Frutto di un anno di intenso lavoro di ricerca, composizione e registrazioni, questo nuovo album raccoglie otto brani inediti e due rivisitazioni che, nel loro insieme, compongono un viaggio sonoro affascinante, che si dipana dalle tradizioni musicali arcaiche alla world music, dal jazz alla musica contemporanea. Il pianista romagnolo racconta a Blogoolk il processo creativo che è alla base del suo nuovo album che rappresenta la prosecuzione del percorso di ricerca attraverso i suoni del mondo intrapreso con gli Area che, successivamente, lo ha condotto ad esplorare le avanguardie della sperimentazione e dell’improvvisazione. Per la musica dal vivo, offriamo la cronaca della ventiquattresima edizione del WOMEX, il principale Expo della world music svoltosi nell’ultima settimana di ottobre a Las Palmas de Gran Canaria. Restando sui sentieri delle musiche del mondo con il disco eponimo di Sirojiddin Juraev, maestro tagiko di liuti a manico lungo dell’Asia Centrale. Altri maestri provengono dall’oriente di Cuba, in “Dos Gigantes de Música Cubana” incrociano le loro corde Eliades Ochoa e Alejandro Almenares. Invece, dall’isola de La Reunion, ecco il maloya elettronico di “Univers-île”, il secondo album di Labelle. Torniamo in Italia, per “Tratturo Zero” del cantastorie umbro Massimo Liberatori e per “Night Ride”, la nuova produzione della brass band pugliese Municipale Balcanica. La lettura della settimana è “Racconti dal Salento” di Carlo Petrachi, bella antologia di racconti che affondano le radici nella tradizione orale salentina. Completano il numero la recensione di “Partir”, il pregevole concept album della cantante albanese d’origine, svizzera di residenza, Elina Duni e lo scatto di Valerio Corzani, che fissa gli Starcrawler.