Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

E' online il n.362 di Blogfoolk

Link:
www.blogfoolk.com/2018/06/numero-362-del-14-giugno-2018.html
Data scadenza:
Contatto:
Salvatore Esposito - Direttore Editoriale
E-mail:
blogfoolkATgmailDOTcom
Telefono:
Area
World
Nome scuola:
Blogfoolk
Sito ufficiale o Facebook:
www.blogfoolk.com
Indirizzo sede principale:
Caserta
Indirizzo sede secondaria:
Roma
Contatti (mail o telefono):
Registrati per votare

Cari lettrici e lettori di Blogfoolk, benvenuti al numero 362, che mette al centro i Musaica, un ensemble nato all’interno del fortunato laboratorio di EtnoMusa dell’Università “La Sapienza” per la promozione di conoscenza, cultura, formazione e solidarietà all’interno della comunità accademica dell’ateneo romano. Davide Ambrogio e Francesco Berrafato ci portano dentro questo interessante itinerario sonoro che si dipana dal Lazio alla Sicilia, passando per la Campania e la Calabria. Restando a sud, ci occupiamo di “E si n’o bbuó sient” dei vesuviani Rareca Antica. Si spostiamo sui sentieri della ‘música de raíz ibérica’ di El Naán, il settetto palenciano, che presenta il notevole terzo concept album, intitolato “La Danza de las Semillas”, già ai vertici della Transglobal World Music Chart. Torniamo in Italia, per parlare di altri tre dischi da ascoltare con attenzione: si tratta di “Voci e suoni interculturali” del progetto Migranti 2.0, curato dal percussionista e compositore Luigi Morleo, di “Life” del collettivo Kabìla e di “Twinkle Twinkle”, il nuovo capitolo discografico del duo Ilaria Graziano e Francesco Forni. Non ci facciamo mancare l’anteprima di “Monfortinjazz and more”, rassegna presentata dal direttore artistico Renato Moscone. Ci spostiamo nei territori del jazz con “Soli in viaggio” del fisarmonicista irpino Carmine Ioanna, mentre in quelli della musica contemporanea, troviamo “Clouded Yellow”, nato dall’incontro tra Michael Gordon e Kronos Quartet. A completare il numero, c’è la controcopertina di Valerio Corzani con protagonista Canio Loguercio.