Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica Popolare Italiana

Chiama

Chiudi
Home » Annnuncio » E' online il n.304 di Blogfoolk

E' online il n.304 di Blogfoolk

Link:
www.blogfoolk.com/2017/04/numero-304-del-27-aprile-2017.html
Data scadenza:
Contatto:
Salvatore Esposito
E-mail:
blogfoolkATgmailDOTcom
Telefono:
Area
World
Nome scuola:
Blogfoolk
Sito ufficiale o Facebook:
www.blogfoolk.com
Indirizzo sede principale:
Caserta
Indirizzo sede secondaria:
Roma
Contatti (mail o telefono):
Registrati per votare

Il campo di indagine di “Blogfoolk” è vasto e variegato e si presta a percorsi in cui i sistemi musicali appaiono sempre più intrecciati: insomma il nostro è un modo di disporsi verso la produzione, l’ascolto e la fruizione della musica da condividere con i tanti lettori. Non sembrerà strano, pertanto, che la copertina del numero n.304 sia dedicata a Nada, una delle voci più affascinanti e intense della scena musicale italiana, che di recente ha pubblicato “La Posa”, il disco che la vede riunire il suo trio con il compianto Fausto Mesolella alla chitarra e Ferruccio Spinetti al contrabbasso. L’abbiamo intervistata per farci raccontare questo nuovo progetto, giunto a quasi venti anni di distanza dal fortunato esordio del trio. Sul fronte internazionale ritorniamo ad occuparci di un’artista che merita visibilità per la sua capacità di coniugare differenti linguaggi sonori: si tratta della violinista estone Maarja Nuut, autrice di uno dei più bei dischi del 2016, “Une Meeles”, raggiunta da Gianluca Dessì a Marsiglia nel corso dell’ultimo Babel Med. Ci spostiamo poi nelle Fiandre, per ascoltare “Unfolding the Roots” – nostro Disco Consigliato della Settimana -, il nuovo album dei MandolinMan, quartetto di mandolinisti che valorizza la tradizione musicale del Brabante fiammingo. Ultima tappa world è in Portogallo per “Sol” opera della cantante e fisarmonicista Celina Da Piedade. Torniamo nella Penisola con “1984/2016”, il come back dei Konsertu, storica formazione della scena world siciliana, che di recente ha ripreso il suo cammino artistico. Si parla di canzone d’autore con “Mi si scusi il paragone. Canzone d’autore e letteratura da Guccini a Caparezza” di Daniele Sidonio. Il consueto sguardo sulla scena jazz ci porta al sorprendente album di debutto del sestetto milanese afro-funk-jazz Elephant Claps, quello sulla musica contemporanea presenta “Les Nouvelles Musiques De Chambre vol 2” di Charles Hayward e Gigi Masin. L’ultima di “Blogfoolk” è l’istantanea di Valerio Corzani che questa settimana, per la sua rubrica Corzani Airlines, inquadra David Murray. Ciro De Rosa Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com COVER STORY Nada Trio – La Posa (Warner Music Italy, 2017) WORLD MUSIC Estonia folk-contemporanea: Intervista con la violinista Maarja Nuut MandolinMan – Unfolding the Roots (Arc Music, 2017) #CONSIGLIATOBLOGFOOLK Celina Da Piedade – Sol (Sons Vadios, 2016) VIAGGIO IN ITALIA Kunsertu – 1984/2016 (CNI, 2017) LETTURE Daniele Sidonio, Mi si scusi il paragone. Canzone d’autore e letteratura da Guccini a Caparezza, Musicaos Editore 2016, pp.206, Euro 15,00 SUONI JAZZ Elephant Claps – Elephan Claps (Distratti Records, 2016) CONTEMPORANEA Charles Hayward, Gigi Masin – Les Nouvelles Musiques De Chambre Vol. 2 (Modern Classics Recordings, 2017) CORZANI AIRLINES David Murray