Your message has been sent, you will be contacted soon
Musica PopoIare ltaIiana

Chiama

Chiudi

Annunci

  • Filtra per:
  • Ordina per data di caricamento:
  1. E' online il n.423 di Blogfoolk

    BlogFOOLK #423apre le danze con “Five Seasons”, album che segna il ritorno dei liguri Birkin Tree, istituzione italiana della musica tradizionale irlandese. Dopo nove anni di silenzio discografico, la formazione savonese si ripropone al pubblico con uno squisito lavoro di stretta osservanza acustica. Ne abbiamo parlato con il frontman e piper Fabio Rinaudo. Dall’isola verde vista dal ponente ligure ci spostiamo in Slovenia per “A Universe that Roasts Blossoms for a Horse”, nuova produzione di folk immaginario degli Širom, formidabile…
    Continua ⇒

  2. E' online il n.422 di Blogfoolk

    Settembre si apre all’insegna del disco del mese, che è “Trallalero Levantìn” di Orchestra Bailam e Canterini Genovesi, album che celebra trent’anni di navigazione sonora lungo le rotte del Mediterraneo orientale della formazione genovese e che rappresenta l’ideale seguito dell’eccellente “Galata”. L’Orchestra Bailam e la Squadra di cantanti realizzano affascinanti attraversamenti sonori, incrociando i modi e ritmi della feconda mescolanza culturale d’epoca ottomana le polifonie urbane genovesi del trallalero. Di tutto questo abbiamo parlato con il frontman, compositore e polistrumentista…
    Continua ⇒

  3. E' online il n.421 di Blogfoolk

    https://www.blogfoolk.com/2019/08/numero-421-del-26-agosto-2019.html

  4. E' online il n.420 di Blogfoolk

    Blogfoolk #420 si apre con il disco del mese di agosto, “Nella corte dell’Arbat. Le canzoni di Bulat Okudžava”, CD-book di Alessio Lega, recente vincitore della Targa Tenco nella sezione “Interpreti”. La pubblicazione di questo album è anche l’occasione per parlare di “Bulat Okudžava. Vita e Destino di un poeta con la chitarra”, volume curato dalla slavista Giulia De Florio, pubblicato dall’editore Squi[libri] in contemporanea con l’uscita del CD-book. Ancora, ci occupiamo del progetto “E ti chiamaron matta” e della…
    Continua ⇒

  5. E' online il n.419 di Blogfoolk

    Con il numero 419 apre i battenti la rubrica #blogfoolksession, tenuta a battesimo da Cuncordu e Tenore de Orosei. Evoluzione giornalistica del fortunato format delle interviste-concerto di FoolkNight, questo nuovo spazio ospiterà dei focus monografici in cui gli artisti racconteranno il loro percorso artistico per poi proporre alcuni brani del loro repertorio. In particolare, questo primo appuntamento con l’ensemble ha preso vita in fasi differenti, per culminare nel video in due parti, realizzato durante l’ultima edizione di “Mare e Miniere”,…
    Continua ⇒

  6. E' online il n.418 di Blogfoolk

    Menu appetitoso e variegato, offerto da Blogfoolk #418. Partiamo con “Benvenguts a bòrd”, primo album di lunga durata del Gran Bal Dub, che vede in combutta Sergio Berardo, frontman dei Lou Dalfin, e il musicista e producer Madaski. Abbiamo raggiunto Madaski per conoscere meglio questa impresa che sta raccogliendo consensi dal vivo in tutta Italia. Dalle valli occitane raggiungiamo la Basilicata, da dove arriva “Vento di terra, vento di mare”, risultato dell’incontro tra i lucani Renanera e Vittorio De Scalzi….
    Continua ⇒

  7. E' online il n.416 di Blogfoolk

    Partiamo con “Per Ogni Dove”, il secondo album del trio che allinea Gabriele Coltri (cornamuse, flauto a becco, elettronica), Tiziano Menduto (fisarmonica, flauto armonico, voce) e Alberto Morelli (piffero, voce, percussioni ed elettronica), tre strumentisti da lungo tempo impegnati nell’ambito della musica tradizionale e accomunati dalla passione per le ance. Abbiamo raggiunto i tre musicisti che raccontano questo nuovo disco, frutto di un lavoro pluriennale seguito al debutto discografico del 2008. La pagina internazionale ci porta a “Tŷ Ein Tadau”,…
    Continua ⇒

  8. E' online il n.416 di Blogfoolk

    Cari Blogfoolker il secondo numero di Luglio si apre con una retrospettiva in ricordo di João Gilberto, chitarrista e autore brasiliano, creatore della bossa nova, scomparso all’età di ottantotto anni nella sua casa di Rio de Janeiro lo scorso 6 luglio. Segue, un’intervista al musicista maliano Vieux Farka Tourè, raccolta in occasione della sua partecipazione al Festival Contaminafro. Il nostro disco consigliato della settimana è “Rüya – Dream for Anatolia”, il notevole secondo album della cantante turca di residenza londinese…
    Continua ⇒